Carrello: 0 Prodotto Prodotti (vuoto)

Nessun prodotto

Spedizione Non ancora calcolato
Totale: 0,00 €

Attributi:
Quantità:
Totale:

Ci sono 0 prodotti nel tuo carrello C'è 1 prodotto nel tuo carrello

Totale prodotti
Spese di spedizione  Gratuito!
Totale
Continua con lo shopping Vai al carrello
Prodotto aggiunto con successo alla carrello
    Nuovo
    Istologia

    Netter’s. Istologia e Anatomia Microscopica con correlazioni cliniche e istopatologiche

    Autori
    William K. Ovalle, Patrick C. Nahirney

    45,00 €

    • publish date novembre 2022
    • ISBN 978-88-299-3343-3
    • Code Piccin 1504500
    • Pages 544
    • Binding Brossura
    Edizione italiana a cura di Eugenio Gaudio, Antonio Filippini, Paola Brun, Monica De Mattei, Sergio Morini, Antonio Musarò, Luca Maria Neri, Paolo Onori, Claudio Sette, Luca Tamagnone

    Edizione italiana a cura di Eugenio Gaudio, Antonio Filippini, Paola Brun, Monica De Mattei, Sergio Morini, Antonio Musarò, Luca Maria Neri, Paolo Onori, Claudio Sette, Luca Tamagnone

    PREFAZIONE

    Cercare di capire bene la differenza strutturale delle cellule e dei tessuti normali rispetto ai tessuti patologici, continua a rappresentare una sfida nel campo dell’istologia, specialmente in relazione all’aspetto medico e diagnostico. L’identificazione accurata delle alterazioni cellulari nei tessuti patologici descritte nei testi standard e la capacità di stabilire una relazione diretta col loro aspetto microscopico, è spesso un compito arduo. In questa terza edizione riveduta e
    aggiornata del Netter’s Istologia e Anatomia microscopica, affrontiamo queste sfide, aggiungendo delle pagine nuove alla fine di ogni capitolo, per esaminare in dettaglio l’istopatologia e descrivere clinicamente le strutture anormali. Il nostro scopo principale è mettere in evidenza le importanti alterazioni patologiche trovate nelle cellule e nei tessuti in molti stati patologici, tra i più comuni e clinicamente rilevanti. In queste parti nuove, abbiamo inserito esempi di ingrandimenti in scale diverse di tessuti vari, abbinati alle illustrazioni classiche di Netter, per mettere in evidenza in modo chiaro le caratteristiche salienti dal punto di vista istopatologico. Anche se non è nostra intenzione fornire una rassegna esaustiva della patologia, queste nuove pagine forniscono una visione immediata e didattica di quanto si osserva di solito clinicamente nei pazienti. 

    Siamo lieti di presentare la terza edizione del Netter’s Istologia e Anatomia microscopica, che è stato ampliato nei contenuti e nelle correlazioni cliniche per quanto riguarda la medicina, le scienze applicate e le altre professioni sanitarie. 

    Il nostro scopo principale come Autori è stato fornire un fondamento solido per capire l’anatomia umana vista attraverso il microscopio. Il libro continua a servire come un testo/atlante conciso ma completo, che potenzialmente fornisce ai lettori tutto quello che devono sapere sull’anatomia microscopica umana. Svolge un ruolo essenziale per gli studenti che affrontano la disciplina per la prima volta e anche per chi desidera ripassare un argomento già studiato precedentemente. 

    L’istologia – una scienza visiva che esamina lo stato funzionale delle cellule e dei tessuti del corpo – serve come base per comprendere la patologia, l’istopatologia e la medicina clinica. Abbiamo fatto del nostro meglio per cercare di mantenere il giusto equilibrio tra i precetti principali dell’istologia, evitando di entrare in dettagli eccessivi, per stimolare l’interesse in una materia che alcuni studenti in passato possono aver percepito come poco stimolante. Dato che la prima e la seconda edizione furono pubblicate rispettivamente nel 2008 e nel 2013, abbiamo ricevuto molti commenti costruttivi da lettori, studenti e colleghi. 

    Siamo molto grati a tutti per il loro feedback prezioso e siamo anche onorati che il libro sia stato citato dalla British Medical Association come il “libro meglio illustrato del 2008” e sia stato premiato come “testo più apprezzato” nella categoria delle scienze di base e cliniche. Siamo anche lieti che nel 2015 il Dr. Mark Yoff e abbia citato il nostro libro nell’elenco dei migliori 25 libri di  medicina di tutti i tempi della Medical Media Review. 

    Abbiamo mantenuto il formato di Testo/Atlante con immagini di alta qualità, usando illustrazioni nuove in stile Netter, unite a micrografi e fatte col microscopio ottico e elettronico. Nella maggior parte dei capitoli, sono stati aggiornati dei concetti importanti per includere i recenti sviluppi di biologia cellulare e molecolare e sottolineare con enfasi la loro rilevanza clinica. L’aggiunta di più di 100 nuove “correlazioni cliniche” di grande rilevanza, già fatta nella seconda edizione, in questa terza edizione è stata mantenuta e aggiornata con altre caratteristiche, fornendo al lettore una visione più dettagliata dei meccanismi patologici. In molti casi, sono accompagnati da illustrazioni del Netter sulla stessa pagina, per mettere in risalto la rilevanza dell’istologia per la scienza e la pratica della medicina. 

    Come guida iconografica, Netter’s Istologia e Anatomia microscopica continua a mettere in risalto le caratteristiche microscopiche salienti di cellule, tessuti e organi del corpo. È stato progettato per essere usato con facilità dal lettore, con un formato logico che è particolarmente pertinente per i programmi odierni, che sono basati sulla risoluzione dei problemi, con corsi integrati per studenti di medicina, odontoiatria e scienze. Sarà utile anche alle altre professioni sanitarie, agli specializzandi medici clinici, ai tecnici dei laboratori di medicina, ai docenti e ai ricercatori. 

    Come nelle precedenti edizioni, tutti i capitoli iniziano con una rassegna dei punti che verranno trattati e poi seguono, con ingrandimenti sempre maggiori, le micrografi e accompagnate da una breve didascalia. Un testo conciso e aggiornato accompagna le illustrazioni e le micrografi e sulla stessa pagina. 

    Per incoraggiare lo studio autonomo, si incoraggia la comprensione dei concetti fondamentali, piuttosto che soffermarsi eccessivamente sui dettagli, sottolineando la correlazione della struttura con la funzione, un approccio fondamentale nella medicina contemporanea. Le micrografi e del microscopio ottico sono preparate con i metodi di colorazione più comuni in
    istologia e istopatologia per i tessuti umani ottenuti da biopsia, autopsie e reperti cadaverici. Le micrografi e del microscopio
    elettronico ad alta risoluzione in genere sono di campioni di roditori fissati a fresco e, in alcuni casi, sono campioni umani. 

    Le micrografi e elettroniche sono usate in modo selettivo per arricchire la conoscenza dei costituenti cellulari fondamentali e la loro funzione. 

    Netter’s Istologia e Anatomia microscopica è un testo che off re una guida visiva per facilitare l’interpretazione delle sezioni
    microscopiche e fornisce il contesto rilevante per capire i principi alla base dell’istologia. Aiuta a rendere le cose chiare ai lettori, fornisce un supplemento ai libri di testo standard e una rassegna completa dei programmi di corso. Infine, il libro si prefigge di far capire ai lettori che il corpo umano è complicato, ma allo stesso tempo bellissimo, con le sue cellule, tessuti e apparati. Come Autori, confidiamo che questo libro possa rimanere una risorsa preziosa sia per gli studenti sia per i docenti.

    Incoraggiamo e apprezziamo molto i commenti e suggerimenti dei lettori, potete inviali via e-mail a william.ovalle@ubc.ca oppure nahirney@uvic.ca.

    William K. Ovalle
    Patrick C. Nahirney

    Prime pagine

    Dimensione del file (758.46k)

    No customer comments for the moment.

    Scrivi la tua recensione

    Prodotti correlati