Carrello: 0 Prodotto Prodotti (vuoto)

Nessun prodotto

Spedizione Non ancora calcolato
Totale: 0,00 €

Attributi:
Quantità:
Totale:

Ci sono 0 prodotti nel tuo carrello C'è 1 prodotto nel tuo carrello

Totale prodotti
Spese di spedizione  Gratuito!
Totale
Continua con lo shopping Vai al carrello
Prodotto aggiunto con successo alla carrello
Chirurgia generale

Trattato di Senologia

240,00 €

Autori
Modena
  • Data Pubblicazione giugno 2006
  • ISBN 978-88-299-1809-6
  • Codice Piccin 1322500
  • Numero pagine 1000

Modena Stefano

Trattato di Senologia

Dall’Introduzione

Il libro è stato diviso in 7 parti, che assicurano, per gruppi omogenei, la trattazione di tutti gli aspetti.

La parte più “tradizionale” è la prima (Anatomia, Fisiologia e Fisiopatologia), che, però, presenta alcune peculiarità: l’anatomia, ad esempio, non è svolta in modo solo sistematico, ma, soprattutto, in modo coordinato con la tecnica chirurgica e con tutte le nuove cognizioni che stanno alla base delle più recenti acquisizioni, come il linfonodo sentinella.

La seconda parte, iniziando dall’epidemiologia e, quindi, dall’analisi della elevata frequenza del carcinoma mammario, analizza tutte le strategie di prevenzione e cura necessarie.

La terza parte, la patologia, tiene in debito conto sia le classicazioni sistematiche delle varie lesioni, sia gli aspetti più dinamici dello sviluppo e della diffusione neoplastica.

La quarta parte tratta la diagnosi e la prognosi, il cui obiettivo principale è quello di passare dettagliatamente in rassegna e coordinare tutte le metodiche che garantiscono le massime possibilità di diagnosi precoce e di diagnosi preoperatoria completa, limitando al minimo la necessità di biopsie chirurgiche a fini diagnostici.

La parte quinta è la più corposa e contiene la terapia, in tutte le sue indicazioni metodiche e applicazioni: chirurgia, trattamento medico, radioterapia si svolgono di seguito, attraverso un unico coordinamento, nella ferma convinzione che ciascun specialista non è più “solo” nel curare questa patologia, ma deve necessariamente confrontarsi in ogni suo atto con gli altri colleghi. La chirurgia plastica occupa un ruolo molto importante, sia nei trattamenti demolitivi (ricostruzione), che, soprattutto, in quelli conservativi (tecniche oncoplastiche), perché ogni atto chirurgico sulla mammella deve tenere in debito conto sia gli aspetti terapeutici, che quelli riparativi.

La parte sesta tratta tutti gli aspetti organizzativi, tecnici, oncologici, psicologici e funzionali legati ai controlli delle pazienti operate, agli esiti ed ai risultati. Anche qui ritornano le problematiche estetiche, ma vengono presi in seria considerazione, dato l’abbassamento dell’età media per la patologia neoplastica, anche elementi molto importanti per le donne più giovani, come fertilità, gravidanza e allattamento dopo il trattamento.

Il trattato si chiude con una settima parte intitolata “Aspetti psicosociali”. Non è una novità che le problematiche affettive legate alla malattia ed al tumore, in particolare, facciano parte di un trattato; è forse una novità l’ampiezza dello spazio che è stato dedicato a questo argomento, con l’obiettivo di sottolineare l’importanza che la dimensione psicologica e la qualità di vita hanno acquisito nella popolazione come conseguenza, soprattutto, dell’elevata incidenza del carcinoma mammario e dell’abbassamento dell’età media.

Alla fine di ogni capitolo è stato compilato uno schema che riassume molto sinteticamente l’argomento trattato; si tratta di uno strumento di consultazione rapida, redatto, soprattutto, per i medici in formazione ed i medici di medicina generale, che hanno, talora, la necessità di interpretare alcune relazioni specialistiche e fare le prescrizioni del caso.

La scelta degli autori, di cui posso assumermi intera la responsabilità, è avvenuta, senza alcuna interferenza, né da parte dell’editore, nè di chiunque altro, in base a due criteri molto semplici:

– l’esperienza scientifica e professionale,

– la possibilità di confronto e discussione.

Questi criteri sono stati scelti per rendere il trattato più aggiornato ed omogeneo possibile.

Stefano Modena

No customer comments for the moment.

Scrivi la tua recensione

Prodotti correlati